Aereoporto ‘Leonardo Da Vinci’ – Roma

E’ stato realizzato un sistema per la depurazione delle acque di prima pioggia provenienti da piazzali di parcheggio, aree scoperte dell’aeroporto “Leonardo Da Vinci” , attraverso la creazione di vasche in calcestruzzo monoblocco, in grado di accumulare le acque piovane, decantare le sabbie in esse contenute e separare gli oli tramite un disoleatore dotato di filtro a coalescenza e di otturatore a galleggiante; un particolare dispositivo inserito nell’impianto segnala l’inizio e la fine della precipitazione e comanda la partenza della pompa, inserita nella vasca, che avvia al disoleatore ed al successivo smaltimento una portata controllata .
– fornitura e posa in opera di analizzatore di piombo, idrocarburi e fenoli
– strumentazione on-line per la misura degli idrocarburi e oli
– misuratore livello nel separatore gravimetrico
– 120.000 KG di ferro di armatura per c.a.
– 50.000 KG di grigliato keller
– 15.000 MC di scavo
– 5.000 MC di cls armato
– manodopera impiegata mediamente circa 40 operai addetti alle varie mansioni

2017-12-12T11:55:51+00:00