Restauro biblioteca Cascina Irma di Zanè – Vicenza

Con l’intervento di restauro conservativo la vecchia “Cascina Irma” è stata adibita a biblioteca comunale. Tale operazione è iniziata con il consolidamento delle fondazioni a mezzo di micropali ed in elevazione con chiodature armate nei cantonali delle murature con intervento di cuci e scuci . Il lavoro è continuato con la sostituzione e/o rinforzo dei solai in legno e con il rifacimento del tetto ordito con capriate in legno lamellare e finitura con tegole sabbiate, mentre tutti i pavimenti sono in legno parquet. La ricostruzione della copertura è stata eseguita in due fasi : nella prima si sono assicurate le murature subito dopo la demolizione del tetto, con la formazione di un cordolo e nella seconda si è realizzata un sovracordolo, collegato mediante staffe con la funzione di fissare la testa delle travi e di sostenere le mensole dell’aggetto.
• Realizzazione di impianti temici, elettrici interni ed esterni stradali, e impianti termomeccanici completi con relative centrali termiche e cabine di trsformazione energia elettrica
• Tutti gli impianti elettrici, antintrusione, antincendio, condizionamento sono stati realizzati per essere gestiti e controllati da sistemi di supervisione e telegestione mediante hardware e software con trasmissione dati realizzati con fibra
• Mura fotometrica, radiometrica e colorimetrica per interni ed esterni nonché il controllo per la salvaguardia dell’igiene visiva
– 700 MQ di solai in legno
– 1.800 ML di piccola orditura di tetti
– 700 MQ di pavimenti in listoni di legno
– 700 MQ di opere di coibentazione
– 4.000 MQ di intonaci e di tinteggiature
– manodopera impiegata mediamente circa 30 operai addetti alle varie mansioni

2017-12-11T13:01:27+00:00