Museo Duca di Martina – Villa Floridiana – Napoli

Allestimento di una sala interrata posta sotto al livello di ingresso della villa ottocentesca sede di un museo con ampia raccolta di porcellane, vetri e maioliche di rara bellezza, immersa in un parco di grande interesse storico ed artistico.
– Realizzazione di impianto illuminazione con sistemi elettronici di comando remoto e regolazione a distanza con relativi impianti di trasmissione dati realizzati con fibra ottica; Misura fotometrica, radiometrica e colorimetrica per interni ed esterni nonché il controllo per la salvaguardia dell’igiene visiva
– Tutti gli impianti elettrici, antintrusione, antincendio, condizionamento sono stati realizzati per essere gestiti e controllati da sistemi di supervisione e telegestione mediante hardware e software e tbx realizzati in campo
– Fornitura e posa in opera di una UTA unità trattamento aria e due gruppi di centrali frigo per il condizionamento dell’aria attraverso ugelli a lunga gittata regolabili.
– 10.000 KG di ferro per carpenteria metallica
– 2.500 MQ di trattamento e restauro del cls preesistente
– 10.000 ML di di cavi elettrici e linee speciali (antintrusione, rivelazione incendi, telecamere, segnalazione e trasmissione dati)
– 2.300 MQ di controsoffitto in doghe di alluminio e cartongesso
– 1.000 MQ di pavimentazioni in marmo pregiato a disegno
– manodopera impiegata mediamente circa 30 operai addetti alle varie mansioni

Allestimento di una sala interrata posta sotto al livello di ingresso della villa ottocentesca sede di un museo con ampia raccolta di porcellane, vetri e maioliche di rara bellezza, immersa in un parco di grande interesse storico ed artistico

2017-12-12T10:49:00+00:00