PRU di Poggioreale – Rione S. Alfonso – Progettisti: arch. Renato Capozzi arch. Grazia Pellegrino ing. Carmine Mascolo ing. Bartolomeo Ummarino – Collaboratori: arch. Francesco Cappiello arch. Ciro Iacobelli arch. Chiara Scardaccione

Il Programma di Recupero Urbano a Poggioreale – esito di un appalto integrato di cui era capofila la PA.CO. ed  inserito nel programma NaplEST – riguarda la riqualificazione del quartiere di E.R.S. Sant’Alfonso con l’obiettivo di costruire una nuova centralità urbana. Il progetto prevede alcune attrezzature pubbliche – piazza, asilo nido, parcheggio pubblico ed impianti sportivi, tre parchi urbani e nuova viabilità – integrate alla realizzazione di un intervento privato direzionale, commerciale e produttivo.  Le attrezzature pubbliche recuperano la struttura insediativa esistente e riequilibrano la dotazione di servizi per gli abitanti. Il lotto direzionale si pone in posizione baricentrica tra gli interventi pubblici del P.R.U. ed i collegamenti  viari della Tangenziale di Napoli, le principali Autostrade, l’Aeroporto e la Stazione centrale. Il complesso si costruisce su un grande vuoto centrale, una “piazza verde” che  diviene l’elemento di affaccio dei corpi di fabbrica destinati ad  attività terziarie di base, commerciale, di servizio alla produzione, manifatturiere-artigianali e terziario avanzato.

 

2017-11-20T16:20:13+00:00